Franco Mazzucchelli - Galleria Il Milione

Il Milione
Vai ai contenuti

Menu principale:

Artisti > Contemporanei

FRANCO MAZZUCCHELLI

Nasce a Milano il 24 gennaio 1939, dove vive e lavora.
E' docente di Tecniche della scultura all’Accademia di Brera. La sua produzione artistica sembra seguire con particolare attiguità le coordinate del clima culturale contemporaneo, analizzando il problema dello spazio e della sua agibilità in senso allargato. Gli Abbandoni, strutture gonfiabili in PVC, lasciate in luoghi pubblici, sono ideate per interagire con la gente.
Con le Sostituzioni la natura artificiale dell’opera (enormi bolle di polietilene sottilissimo) ribalta la normale fruibilità di un interno obbligando le persone a rimediare e reinventare lo spazio domestico e la sua agibilità.
Le riappropriazioni della metà degli anni Settanta ripropongono in esterno la problematica delle sostituzioni, favorendo la riscoperta dei luoghi pubblici perché siano vissuti a partire da angolature inedite. In modo analogo le numerose scenografie teatrali di Mazzucchelli, partendo dall’illusorietà della rappesentazione, giocano, favorite dal fascino sintetico dei materiali plastici, sul rapporto di ambiguità tra dentro e fuori, tra natura ed artifizio.
"Mazzucchelli genera forme e volumetrie semplici capaci di palpitare nell'estensione che le consolida nel mondo. la sua scultura non si ricava per sottrazioni o accumulazioni di materiali ma si dilata leggera; si gonfia e si sgonfia... solo di aria." (Matteo Galbiati. pneuma: la scultura del respiro dentro e attorno all'aria. opere 1964/2011. Galleria il Milione)

 
Il Milione via P. Maroncelli , 7 20154 Milano
P.I. 10845790152
Torna ai contenuti | Torna al menu